17th Set2012

COMPILATION MUSICALE: appello per raccolta brani per Dax

by daxresiste

 

 

VERSO IL DECIMO ANNIVERSARIO… SE NON BALLA NON E’ LA NOSTRA RIVOLUZIONE…..PAROLE E MUSICA PER DAX
Per ricordare Dax che ancora adesso, grazie a tutti e tutte, non ha smesso di odiare, provare rabbia per le ingiustizie e lottare per correggerle.
Il 16 Marzo del 2013 saranno dieci anni dalla scomparsa di Dax, ucciso perché militante antifascista.
Si dice che il tempo guarisca le ferite, ma non le nostre, quelle dei compagni e delle compagne di Dax, di chi gli era amico o dei suoi familiari. Non svanisce la rabbia e l’odio per una notte di sangue che abbiamo ricordato nel corso di questi anni e che ricorderemo sempre, perchè le ferite di quella notte le portiamo tutte e tutti incise nel cuore.
Sono molte le cose che nel decimo anniversario  vorremo fare insieme a tutte le compagne ed i compagni che hanno contribuito a ricordare Dax con le loro lotte, e tra queste non dimentichiamo la musica, quella musica che Davide amava, ascoltava, cantava, ballava. In questi anni abbiamo sempre accompagnato le iniziative di lotta e ricordo con concerti e serate musicali, e molti sono stati i gruppi e gli artisti e artiste che hanno partecipato e sostenuto queste iniziative. A tutti\e coloro che con le loro parole e la loro musica  danno tempo  e ritmo alla lotta e che negli anni hanno contribuito a ricordare Davide partecipando alle iniziative ed alle serate a lui dedicate, proponiamo di dedicargli un pezzo speciale che alimenti  la rabbia e l’odio, che spinga lacrime, sorrisi e cori fino a perder fiato nelle giornate di marzo 2013 e non solo!
L’idea è quella di creare una compilation musicale che vorremmo uscisse il 16 Marzo del 2013; un prodotto collettivo che raccolga i contenuti di molti,  che attraversi i diversi generi  hardcore, ska, rap, punk Oi!, reggae, tutte forme musicali che hanno caratterizzato l’esperienza di Dax e che rendono il suo essere libero e ribelle indelebile in ogni momento.

SE NON BALLA NON E’ LA NOSTRA RIVOLUZIONE.DAX SUONA IL POPOLO BALLA
info e contatti:
music@daxresiste.org

 

APPROACHING THE TENTH ANNIVERSARY… IF IT DOESN’T DANCE IT’S NOT OUR REVOLUTION…  WORDS AND MUSIC FOR DAX

In memory of Dax, who still today, thanks to many, has never stopped struggling and giving vent to his hatred and anger.

16th March 2013 will mark the 10th anniversary of Dax’s death, who was murdered because he was a militant antifascist.

They say that time heals all wounds, but this is not true for us, Dax’s comrades, friends and family. The anger and hatred for a night of blood cannot be cancelled. We have been remembering it during these years and we’ll always do it because we’ll always carry the wounds of that night in our hearts.

On the occasion of the tenth anniversary, we would like to do many things together with all the comrades who have contributed to remembering Dax with their struggle, and music is one of these things, the music Dax loved, listened and danced to.

In these years we have always accompanied initiatives of struggle and remembrance with concerts and music events, and a great number of bands and artists took part and supported these initiatives. To all those whose words and music have given time and rhythm to the struggle and who have contributed to remembering Davide in these years by participating to initiatives and events dedicated to him, we would like to propose to dedicate him a special track in order to feed anger and hatred, to cause tears, smiles and choirs that make us breathless in the days of March 2013 and not only!

Our idea is to create a compilation to be issued on 16th March 2013, a collective creation that gathers materials from many people and spans through different genres, hardcore, ska, rap, punk oi!, reggae and all musical forms that characterized Dax’s experience and which make his being free and rebel immortal at any time.  

IF IT DOESN’T DANCE IT’S NOT OUR REVOLUTION. DAX PLAYS AND THE PEOPLE DANCE.
Info and contacts: 
music@daxresiste.org

Off
27th Ago2012

RESISTO: 10 anni con te – 10 anni senza te: raccolta materiale per libro collettivo

by daxresiste

 

 

Un libro collettivo per ricordare i fatti del 16 marzo 20003, la notte nera di Milano: l’omicidio fascista di DAX e i pestaggi della polizia e dei carabinieri all’ospedale San Paolo.

Avvicinarsi al Xmo anniversario ci mette di fronte ad una nuova sfida, che vogliamo affrontare in modo allargato. Una sfida che sarà fatta di tante cose, tra cui il libro ed è da qui che invitiamo tutte e tutti, soggettività o collettività, a partecipare attivamente.

Per raccogliere documentazione (comunicati, articoli, foto cronache…), per narrare a “freddo”, dopo dieci anni, i fatti.
Un libro collettivo che raccolga anche il punto di vista di chi non c’era, chi DAX non lo conosceva direttamente, chi era troppo giovane o viveva in un’altra città.
DAX  appartiene  ormai a  tanti e tante che nel corso del tempo, con la solidarietà e  la lotta, hanno alimentato il suo odio.
Vi invitiamo a partecipare al libro scrivendo un ricordo, una testimonianza delle varie iniziative, idee sparse o impressioni…

Inviare a libro@daxresiste.org entro il 15.03.2013

 

SPECIFICHE TECNICHE PER LE IMMAGINI:
– le immagini sarebbe ottimo non fossero inferiori a 300 dpi, di qualunque dimensione siano, per ottimizzare la stampa. E’ possibile controllare i dpi con Photoshop, Gimp o Corel, cercando su ‘Dimensione/Scala immagine’
– vanno bene jpg, gif, tiff, bmp, meglio se in CMYK (è il contrario di RGB, la decodifica per le immagini da stampare; immagine > modalità> cmyk)
– non inviare immagini dentro un file di testo, come il .doc o il .rtf, ma solo nei formati sopra indicati

 

A collective book to commemorate the events of March 16, 2003: the black night of Milan.
The fascist murder of Dax and the brutal beatings committed by the police at San Paolo Hospital.

Approaching the tenth anniversary confronts us with a new challenge that we want to face in a deep and widened way.
A challenge that will be made up of many things, including this book. That’s why we invite everybody, subjectivity or community, to participate actively.
The purpose of this book is to collect documents (press releases, articles, photos…) to tell, after ten years, all the facts.

A book that also collects the point of view of those who were not there, who did not know Dax directly, those who were too young or lived in another city.

Dax now belongs to many and many who have fueled his hatred in these years, through solidarity and struggles.
We invite you to participate in writing this book by sending us your memories, reports of various initiatives, scattered ideas or impressions.

Please send your materials to libro@daxresiste.org within the 15.10.12

ABOUT THE IMAGES:
– It’s better images of 300dpi, in CMYK and in a single file, not in a text file

Off
15th Giu2012

Da Milano a Bogotà: contro il fascismo la solidarietà è un’arma

by daxresiste

L’Associazione Dax16marzo2003 nasce per ricordare Davide “Dax” Cesare, ucciso dalle lame fasciste, ed i fatti dell’ospedale S.Paolo, dove la polizia ed i carabinieri picchiarono a sangue gli amici ed i compagni accorsi per accertarsi delle condizioni di Davide. Sono passati quasi dieci anni da quella “notte nera” e continuiamo a ricordare, forti della solidarietà che abbiamo ricevuto nel corso del tempo, anche da situazioni più o meno lontane geograficamente, come Euskal Herria, Madrid o Berlino.

Nel corso di questi anni abbiamo incontrato tante storie diverse, fatte dello stesso squadrismo fascista o di brutalità poliziesca. Ci siamo uniti al loro dolore, alla loro lotta, che è la nostra lotta. Perchè Dax vive sui fronti di battaglia, qui e ora, non in un mausoleo fatto di vittime, da ricordare una volta all’anno.

Oggi portiamo i nostri cuori fin oltre all’oceano, a Bogotà, in Colombia, a sostegno di un popolo che resiste ad uno Stato fascista.
Un popolo che si deve confrontare con il sistematico squadrismo paramilitarista, utilizzato dal governo in funzione repressiva.
Un popolo che conta desaparecidos, contadini sfollati, omicidi e prigionieri politici.
In un Paese meraviglioso, come la Colombia, stuprato da un governo terrorista, che difende gli interessi dell’oligarchia locale e dell’imperialismo nordamericano.
Un Paese dove regna la violazione sistematica dei diritti umani e l’impunità per assassini e torturatori al soldo del potere.
Un Paese dove il popolo si organizza e lotta quotidianamente per cambiare la situazione.

Oggi la Marcha Patriottica rappresenta un’espressione importante dei movimenti sociali e politici in Colombia. Nella Marcha sono riuniti infatti diversi fronti: sindacale, studentesco, dei movimenti campesinos, di resistenza e lotte popolari, che vogliono giustizia sociale ed una definitiva indipendenza. In aprile una grande manifestazione ha attraversato le strade di Bogotà, si è trattato di un primo grande appuntamento, una presentazione ufficiale del progetto della Marcha.
Il nostro pensiero e la nostra solidarietà vanno in particolare agli amici, ai compagni ed alle famiglie degli esponenti della Marcha Patriotica uccisi dalla repressione, all’indomani del grande corteo.

Un abbraccio antifascista a tutti i colombiani che stanno costruendo e sostenendo la Marcha Patriotica. La vostra lotta è la nostra lotta.
Ora e sempre Resistenza Antifascista

+ info www.marchapatriotica.org

 

Off
25th Mag2012

130mila volte trash: 25 maggio 2012 a Pisa

by daxresiste

 

Off
15th Apr2012

15 aprile 2012 Rho in sostegno alla campagna 130mila

by daxresiste

Off
05th Apr2012

5 e 6 aprile 2012: calcetto benefit 130mila e NoTav

by daxresiste

NON E’ UN GIOCO DA BRAVI RAGAZZI:
Due giorni di iniziative a base di calcio, musica e movimento.

Giovedì 5 Aprile 2012:
Ore 21:15 ”La promessa”
Presentazione del libro e proiezione del documentario di Andre e Giovanni Aloi (2011) su Paolo Pizzirani, giovane promessa del calcio italiano morto di eroina alla fine degli anni ’70. Presenti gli autori in sala.

Venerdì 6 Aprile 2012:
Ore 20:00 Ultima giornata torneo invernale di calcio a 11 centri sociali.
In campo Boccalcio (monza), Armata Rozza (Laveno), C.S.A. Baraonda (Segrate), Pol. Torchierese (Milano), ZAM (Milano).
A seguire dalle 22:30 BRAVI RAGAZZI VS TRASH MILANO.
I paladini del trash brianzolo e milanese si sfidano in una serata benefit per la campagna 130MILA e per gli arrestati NOTAV.

Tutto presso il campo sportivo Enrico Bracesco alla F.O.A. BOCCACCIO 003 (Via Rosmini 11, Monza)

Organizzano:
F.O.A. BOCCACCIO 003
Bravi Ragazzi
Dave hc
Trash Milano
Collettivo ZAM
C.S.A. Baraonda
Cascina Torchiera
130MILA

–> EVENTO FACEBOOK

Off